Dal Mondo

Guida in stato di ebbrezza e arresto: guai per un neo campione del Mondo

equipe-de-france

Brutto episodio avvenuto nelle prime ore del mattino, quando dopo un controllo da parte delle autorità, è stato accertato che il neo campione del mondo era alla guida in stato di ebrezza. Per questo motivo è stato arrestato e rilasciato dopo il pagamento della cauzione. Ora dovrà presentarsi dinanzi la Westminster Magistrates Court l’11 settembre.

Questo è quanto è avvenuto a Hugo Lloris, portiere francese del Totthenam, fermato questa mattina a Londra. Un guaio per il forte portiere, anche in vista dell’importante e delicato match che la sua squadra dovrà affrontare domenica contro il Manchester United di Mourinho.

Articoli Correlati

Due persone guarite dall’HIV. Trovata la cura oppure è solo un caso?

Crescenzo Crimaldi

Tempesta di sabbia in India: oltre 70 morti

Antonio Pannella

La verità sui cambiamenti climatici: a spiegarli Leonardo Di Caprio

Gina Uliveto

Lascia un commento

*Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.