Dall'Italia

Bollettino Puglia 3 Maggio: i dati sul contagio Coronavirus

Bollettino Lombardia Coronavirus 5 Maggio: i dati del contagio Coronavirus

Bollettino Puglia 3 Maggio: i dati del contagio Coronavirus. Come ogni pomeriggio il dipartimento regionale della Protezione Civile pubblicherà i dati riguardanti il contagio del Coronavirus in Puglia. La situazione è al momento sotto controllo, anche se si teme per il rientro di decine di migliaia di persone da altre regioni.

Bollettino Puglia 3 Maggio: i dati del contagio Coronavirus

Positivi: 11; Tamponi effettuati: 1073; Decessi: 2 (in provincia di Lecce).

3 nella Provincia di Bari;

2 nella Provincia Bat;

1 nella Provincia di Brindisi;

2 nella Provincia di Foggia;

2 nella Provincia di Lecce;

0 nella Provincia di Taranto.

I dati di ieri in Italia

Al momento si continuano a registrare migliaia di casi e centinaia di decessi in Italia (clicca sui per il bollettino di ieri). Situazione in lieve miglioramento, ma ancora critica in Lombardia (leggi qui i dati di ieri).

Bollettino Puglia 2 Maggio: i dati del contagio Coronavirus

Positivi: +34; Tamponi effettuati: +1078; Decessi: +2, Rapporto tamponi/positivi: 3,1%.

Fino a ieri i casi in Puglia erano stati 4133, di cui 757 guariti.

Bollettino Puglia. I contagi di ieri sono così suddivisi tra le varie provincie pugliesi:

Bari e provincia: 3;

BAT e provincia: 3;

Brindisi e provincia: 4;

Foggia e provincia: 16;

Lecce e provincia: 6;

Taranto e provincia: 2.

Timore per l’esodo

Al momento una delle principali preoccupazioni per la Puglia, così come per altre regione del sud Italia, riguarda l’esodo che si verificherà a partire da stanotte. Con il nuovo decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sarà infatti possibile far ritorno al proprio domicilio o residenza. In tantissimi hanno già prenotato il loro viaggio per far ritorno in Puglia. La regione ha già dovuto affrontare un esodo di inizio Marzo, da cui probabilmente è scaturita l’ondata di contagi.

Quarantena obbligatoria

Così come deciso dal presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, chiunque faccia rientro in Puglia a partire da lunedì 4 Maggio, dovrà effettuare un periodo di 14 giorni di quarantena ed isolamento fiduciario. Si prevedono diversi controlli in giro per la regione, sia nelle stazioni ferroviarie che lungo le strade regionali e le autostrade. Stessa misura adottata anche in altre regioni del Sud, tra cui la Campania.

Pronti alla Fase 2?

Nel frattempo ci si appresta a questa nuova fase dell’emergenza Coronavirus. Le più importanti novità, oltre a poter far ritorno al proprio domicilio, riguardano le visite ai congiunti e agli affetti stabili. Clicca qui per il nostro approfondimento.

Related posts

Bollettino Lombardia Coronavirus oggi 5 Maggio: i dati ufficiali

Antonio Pannella

Contagi 3 Maggio Italia Coronavirus: i dati ufficiali

Antonio Pannella

Stazione spaziale cinese: ecco le novità e come vederla da Napoli

Gina Uliveto

Lascia commento