Cronaca

Acerra. Depredata via Annunziata: nel corso della notte sono stai rubati i cavi elettrici

cavi rame rubati via annunziata

 

Questa notte via Annunziata, strada chiusa al traffico da mesi a causa di alcuni lavori, è stata vittima di uno o più delinquenti che nel corso della notte hanno sottratto i fili della corrente, recentemente impiantati per il nuovo sistema di illuminazione. In particolare sono stati rubati i cavi della messa terra, composti di rame.

La dinamica

I ladri hanno quasi certamente aperto una o due delle botole situate alla fine della strada, in prossimità dell’incrocio con Corso Vittorio Emanuele. Una volta tranciato i fili li hanno praticamente tirati, portandosi via i cavi che attraversano tutta via Annunziata. Diverse decine di metri di rame da poter rivendere poi al mercato nero, al prezzo di almeno 2-3 euro al metro.

I commercianti

L’azione causerà ancora qualche giorno di ritardo per la riapertura dell’asse stradale, aumentando così il malcontento dei commercianti che da mesi hanno notato un enorme calo nelle vendite. Il malumore nella zona è sempre più in crescita visto anche che la riapertura viene posticipata sistematicamente. In tanti auspicavano l’inaugurazione prima dell’inizio della stagione estiva. I commercianti hanno più volte esposto le loro lamentele sia ai membri dell’amministrazione comunale e anche a chi sta dirigendo i lavori. Nonostante ciò la situazione non è cambiata e la stra è ancora chiusa.

Related posts

Afragola. Rapina a mano armata: sottratto un motorino. Attenzione a questa macchina

Antonio Pannella

Acerra. Armati di coltello minacciano e derubano ragazzo nei pressi di Piazza San Pietro

Antonio Pannella

Coronavirus-Marano. Nuovo caso positivo confermato stamattina

Antonio Pannella

Lascia commento