Calcio Napoli Serie Tv & Cinema Tendenze

“Shameless 8 – una vita in stile Gallagher”

shameless intera famiglia

È andato in onda qualche giorno fa l’episodio finale dell’ottava stagione di Shameless. Anche quest’anno non hanno smesso di sorprenderci le sventure dei nostri amati personaggi. Come sempre però, si sono rialzati più forti di prima. Frank e Fiona reagiscono alla vita in pieno stile Gallagher, anche dopo mille cadute. Conoscevamo già la tenacia di Fiona, che anche stavolta si inventa di tutto pur di difendere ciò che è riuscita a guadagnarsi con una vita di sacrifici, tra fumogeni e soldi in fiamme. Quanto a Frank, non poteva che essere un’illusione quella del padre amorevole e uomo onesto che stava cercando di diventare. Come al solito invece, l’élite americana a cui ambisce gli chiude le porte in faccia, riportandolo esattamente al punto di partenza: un geniale ubriacone pronto ad architettare mille truffe.

 

Ian Gallagher
Ian Gallagher, il nuovo gay Jesus

Shameless 8 – molto su cui riflettere

Non si chiude infatti con un cliffhanger, non c’è il colpo di scena che ci terrà in ansia per mesi. Al contrario, la stagione conclude con grande sensibilità ogni tematica aperta. Lip giunge alla conclusione del viaggio interiore a cui la sobrietà lo aveva portato, finalmente onesto con se stesso e pronto a prendersi cura prima di sé che degli altri. Ian trova il suo scopo: fare strada ad adolescenti e ragazzini tormentati dalla società e dalla religione per la loro omosessualità. Debbie è pronta a tutto pur di trovare un lavoro. E Carl… dovrà fare i conti con una moglie psicopatica! Ma Shameless non ama sottolineare gli aspetti negativi della vita, e per questo i suoi personaggi trovano sempre una soluzione che ci diverte, con l’humour di chi sa che si trova sempre una via d’uscita. Non sappiamo quindi cosa aspettarci dalla nona stagione, che Showtime ha deciso di confermare. Non ci resta che aspettare, con la solita nostalgia.

di Gina Uliveto

Related posts

Torre del Greco. Nigeriano ruba sedia a rotella e compie una rapina

Antonio Pannella

Dopo Allan, anche Zielinski subisce un furto: danneggiata l’auto e rubati stereo e navigatore

Antonio Pannella

Stasera l’ultima partita di Hamsik con il Napoli?

Antonio Pannella

Lascia commento