Attualità

Acerra-Omicidio in centro. Piatto: “Serve reazione immediata. Lo Stato faccia di più”

Andrea Piatto

Acerra. L’omicidio avvenuto intorno all’una di questo pomeriggio ha scioccato un’intera comunità, per l’ennesimo delitto avvenuto in pieno centro. Due killer hanno, infatti, ucciso a sangue freddo Pasquale Tortora, conosciuto anche come “o’ Stagnar” ad un passo dal cancello della sua abitazione.

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente del Consiglio comunale Andrea Piatto: “C’è bisogno di una immediata reazione a questo ennesimo omicidio di camorra, necessaria ancor di più per la crisi economica, terreno fertile per chi opera fuori dalle regole. Non possiamo consentire che i positivi risultati raggiunti dalla nostra città possano essere compromessi dalla mancanza di sicurezza.

Il popolo di Acerra ha il diritto/dovere di chiedere allo Stato di fare di più in quella che forse è l’unica vera funzione che ancora gli spetta in via esclusiva: prevenire il crimine e reprimerlo.

C’è bisogno di più uomini e più mezzi per implementare il lavoro delle Forze dell’Ordine: in tal senso è necessario che i parlamentari del collegio, di cui la città nemmeno ricorda nomi e volti, si degnino di rappresentare questa esigenza immediata presso le istituzioni nazionali”. 

Related posts

Acerra. Ariamo si presenta alla città:”Partire da Acerra per tutelare tutto il comparto agricolo”

Antonio Pannella

Concorso Regione Campania: le ultime novità

Antonio Pannella

Acerra. Genitori non portano figli a scuola in segno di protesta: “Classi e bagni sporchi”

Antonio Pannella

Lascia commento