Cronaca Curiosità

Roma. Il Papa arriva in ritardo all’Angelus: ecco il motivo

papa Francesco arriva in ritardo all'angelus

Roma. Migliaia di persone si sono recate in piazza San Pietro per poter assistere all’Angelus di Papa Francesco. Il Pontefice si sarebbe dovuto affacciare dalla sua finestra alle ore 12, e solitamente è sempre stato molto puntuale. Questa mattina però il Santo Padre ha tardato di otto minuti.

L’incidente in ascensore del Papa

A chiarire il motivo è stato direttamente il Papa: “Cari fratelli e sorelle, buongiorno. Prima di tutto devo scusarmi per il ritardo, ma è stato un incidente. Sono rimasto chiuso nell’ascensore per 25 minuti. C’è stato un calo di tensione e si è fermato l’ascensore. Grazie a Dio sono venuti i Vigili del Fuoco. Ringrazio tanto a loro e dopo 25 minuti di lavoro sono riuscito a farlo andare. Un applauso per i Vigili del Fuoco”.

Dopo un lungo applauso, l’Angelus è poi iniziato.

Fonte Foto: Vatican Media Live

Related posts

Castellammare: sequestrati kalashnikov, armi e soldi. Trovata anche una balestra

Antonio Pannella

Marigliano. Ecco la decisione del sindaco per quanto riguarda gli istituti scolastici

Antonio Pannella

Anziano si masturba sul treno per Napoli: maxi sanzione per lui

Antonio Pannella

Lascia commento