Cronaca

Violentava la moglie anche davanti al figlio: 40enne in manette

Un uomo di nazionalità ucraina, di 40 anni, è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Aversa in quanto accusato di violenza ai danni della moglie. La donna infatti subiva continue vessazioni da parte dell’uomo. Quest’ultimo la costringeva a  consumare rapporti sessuali anche contro la sua volontà ed in alcuni casi le violenze si sono consumate anche dinanzi al figlio di 11 anni.

Per questo motivo la Procura di Napoli Nord ha emesso una misura di custodia cautelare nei confronti dell’aggressore, sottoposto agli arresti domiciliari. Le indagini sono scaturite dalla denuncia della donna, ormai stremata dalle violenze.

Related posts

Acerra. Ennesimo rogo: bruciano ancora rifiuti. Lettieri: “Città sotto attacco”

Antonio Pannella

Pubblica Amministrazione: cento mila persone da assumere

Crescenzo Crimaldi

Casoria. Armi e munizioni in casa: in manette un 26enne

Antonio Pannella

Lascia commento