Curiosità

Resta chiuso nel cimitero. Corsa alle ricevitorie per giocare i numeri

La disavventura è avvenuta nel civico cimitero di Acerra, dove un uomo è rimasto chiuso per circa un’ora al suo interno. Abbiamo sentito il protagonista involontario della vicenda che ci ha raccontato come sono andate le cose.

“Ero andato al cimitero per salutare mia moglie e pulire un po’ dopo il vento del giorno prima. Alle otto di mattina mi hanno fatto entrare poi sono andato verso l’uscita, ma ho trovato i cancelli chiusi”. 

Ha avuto paura?

Un po’ di paura c’è stata, ma per fortuna è andato tutto bene“.

Come è uscito?

In pratica ho girato il cimitero cercando un’uscita aperta. Ho anche pensato di scavalcare. Per fortuna poi c’era un operaio, che forse si è anche spaventato pensando che fossi un morto-vivente e mi ha aperto

La corsa alle ricevitorie

La notizia si è immediatamente diffusa sui social ed è e partita la corsa al lotto. È lo stesso protagonista a dare i “numeri”: 1- il cimitero, 72-la meraviglia e 90- la paura.

Related posts

Acerra. Parcheggia l’auto e la ritrova contro un muro: il mistero nel quartiere Spiniello

Antonio Pannella

“È apparsa l’immagine di Padre Pio”. Svelata la verità: l’immagine del santo non era altro che un graffito osceno

Antonio Pannella

Maria Grazia Cucinotta: che gaffe. Posta una foto di Ischia ma crede che sia in Sicilia

Antonio Pannella

Lascia commento