Cronaca

Trema la provincia di Napoli: gente in strada per la paura

foto terremoto

Diverse scosse di terremoto sono state avvertite nell’area flegrea, colpita questa mattina da uno sciame sismico. L’epicentro sembra essere la zona tra la Solfatara e la conca di Agnano Pisciarelli. Tanta paura tra i cittadini che sono scesi in strada. In molti si sono recati anche presso gli istituti scolastici per prendere i figli. Ad Agnano la campanella ha interrotto le lezioni permettendo agli alunni di tornare a casa. Stessa situazione anche in una scuola situata nel centro di Pozzuoli. In tanti a causa della scossa sono scesi in strada. La situazione sembra poi essere rientrata.

I dati

Al momento la scossa più forte ha avuto una magnitudo pari all’1,7 della scala Ritcher con profondità abbastanza superficiale (3km(.

Related posts

Sant’Antimo. Rapina in centro città: un 22enne in manette ma è caccia ai fuggitivi

Antonio Pannella

Acerra-Pomigliano. Rapine a salumerie e mercerie: arrestato un 40enne acerrano

Antonio Pannella

Tragedia in discoteca: morti 5 ragazzini e una mamma. Forse una rissa alla base del dramma

Antonio Pannella

Lascia commento