Attualità Cronaca

Pestaggio carabiniere a Piacenza: arrestato un italiano ed un egiziano

pestaggio carabiniere

Arrestai due uomini a Piacenza in seguito alle indagini sul feroce pestaggio di un carabiniere, nel corso di un corte. Secondo ilpiacenza.it gli arrestati sarebbero Moustafa Elshennawi, egiziano con residenza  Piacenza e Giorgio Battagliolia, cuoco torinese.

I fatti

Il torinese sarebbe colui che con uno sgambetto avrebbe causato la caduta del Brigadiere, colpendolo inoltre con un’asta di una bandiere. Elshennawi invece avrebbe colpito ripetutamente il carabiniere con il suo stesso scudo.

Le accuse

I due uomini sono accusati anche di rapina, in quanto sarebbe sparito un manganello, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, violenza privata e lesioni aggravate in concorso. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Roberto Fontana e condotte dai carabinieri del Nucleo Informativo e dai poliziotti della Digos. Tra l’altro anche un terzo uomo sarebbe per essere fermato, anch’esso autore materiale dell’aggressione.

 

Related posts

Vertenza CUB. Il Ministero risponde, ma la lotta non si ferma: “Arriveremo fino a Bruxelles”

Antonio Pannella

Pomigliano. Lavoratori Cub in protesta fuori casa di Di Maio: “Almeno lui ci ascolti”

Antonio Pannella

Tangenziale in tilt: migliaia di tifosi diretti a Capodichino per festeggiare con la squadra

Antonio Pannella

Lascia commento