Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Cronaca

Pomigliano. Diciottenne in manette: picchiava e minacciava i genitori

pomigliano 18enne picchiava genitori

Ancora un episodio di violenza in famiglia. Questa volta le vittime sono i genitori, vessati e minacciati da mesi dal figlio diciottenne. L’episodio si è registrato a Pomigliano d’Arco.

I fatti

Il giovane è stato bloccato dai Carabinieri di Castello di Cisterna dopo aver aggredito il padre e la madre, rispettivamente di 55 e 48 anni. Il suo obiettivo era ottenere soldi dai genitori e visto il rifiuto li ha aggrediti all’interno dell’abilitazione in cui abitano.

Non era la prima volta

I Militari dell’Arma hanno appurato che quello non era il primo episodio del genere. Il giovane, che tra l’altro è già conosciuto alle Forze dell’Ordine per alcuni reati precedenti, minacciava e aggrediva i genitori già da alcuni mesi. Dopo il fermo il diciottenne è stato condotto presso il carcere di Poggioreale.

Articoli Correlati

Shock a Giugliano: gli gettano litri di gasolio addosso e scappano

Antonio Pannella

Pozzuoli. Ragazzo investito: l’amministrazione comunale era a conoscenza delle situazione critica di Via Cuma.

Antonio Pannella

Pestaggio carabiniere a Piacenza: arrestato un italiano ed un egiziano

Antonio Pannella

Lascia un commento

*Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.