Attualità Serie Tv & Cinema

Gomorra. In arrivo ‘O Maestral: chi è il nuovo personaggio? Ecco le ipotesi

'O Maestral - Gomorra

Cresce l’ansia tra i fan di Gomorra per le ultime due puntate, che andranno in onda domani sera. In particolare in tantissimi si stanno chiedendo chi sia ‘O Maestral, il nuovo personaggio a cui Genny Savastano ha chiesto aiuto per combattere la nuova guerra. Le ipotesi e le teorie avanzate nell’ultima settimana sono varie e tra le più disparate. In attesa di domani, abbiamo deciso di raccoglierle cosicché tutti i fan possano farsi la propria idea. Prima però chiariamo a chi si ispira il nuovo boss.

Cosa sappiamo di “‘O Maestral”

Genny Savastano si reca ad un incontro con il personaggio sconosciuto. Ad attenderlo però trova un suo affiliato con cui ha un breve dialogo. Ecco le informazioni che si capiscono dallo scambio di battute.

  • ‘O Maestral non può andare all’incontro perchè è probabilmente latitante
  • Ha mangiato il cuore di un suo nemico in cella
  • Ha fatto almeno 20 anni di carcere
  • Aveva una grande ambizione

A chi si ispira ‘O Maestral?

Immediatamente il primo collegamento con la vita reale è quello con Pasquale Barra, un uomo di Raffaele Cutolo, “o profussor e Vesuvian“. Barra è diventato famoso per la sua crudeltà e per l’efferatezza dei suoi omicidi. Tra questi si ricorda quello di Francis Turatello. Le cronache raccontano che dopo avergli inferto decine di coltellate le sue viscere (il fegato e il cuore) sarebbero state estratte dal corpo e sarebbero state azzannate da Barra. Questo dettaglio è stato però smentito ripetutamente.

Le ipotesi “irreali”

  1. Il Maestrale è in realtà Fru, uno dei componenti dei The Jackal. A far propendere per questa teoria ci sarebbe qualche foto dello Youtuber insieme a SangueBlu, sul set della serie TV. Diciamo che questa ipotesi è da scartare, anche perchè sappiamo che ‘O Maestral ha passato 20 anni in carcere. E quindi, anche se Fru forse dimostra qualche anno in più (ha 23 anni), sembra del tutto inconciliabile come ipotesi.
  2. Il ritorno di Ciro. Certo da un personaggio soprannominato L’Immortale ci si potrebbe aspettare qualsiasi cosa, ma non proprio questa. In primo luogo perchè Ciro è morto. E in secondo luogo perchè, come appena detto, non quadrerebbero i conti temporali. Questa più che una possibilità sembra essere una speranza dei tanti fan che mai hanno abbandonato l’idea di rivedere Ciro Di Marzio ancora in scena.

Le ipotesi “possibili”

1) ‘O Maestral è il padre del giudice. Questa teoria nasce da almeno due considerazioni.

  • Il giudice ha avuto un ruolo particolare in tutta la stagione: è sempre stato lì sullo sfondo, ma nonostante qualche scena che lo ha visto protagonista (ad esempio il colloquio con Alberto Resta), sembra ancora aver un ruolo incompiuto.
  • Seconda considerazione: durante il primo colloquio con Genny, il giudice afferma: “Chi siamo ce lo abbiamo scolpito sulla carne. Mio padre mi ha abbandonato che avevo due mesi e si è rifatto vivo che avevo vent’anni, mi ha voluto incontrare”. Anche questa frase sembra una sorta di premessa a qualcosa che deve ancora accadere. In questo caso con gli anni ci saremmo, magari ha abbandonato il piccolo figlio, proprio perchè è andato in carcere, ed inoltre si è rifatto vivo dopo venti anni, giusto gli anni che O’Maestral ha passato sotto il regime del carcere speciale.

2) ‘O Maestrale è un altro zio di Genny e soprattutto legato da un rapporto di parentela con i Levante. Forse proprio il fratello di Gerlando con cui decine di anni prima ha interrotto i rapporti. E questa potrebbe essere l’occasione giusta per soddisfare quella “ambizione esagerata” di cui parla Genny. A far propendere per questa ipotesi è il nome del nuovo personaggio: il Maestrale è infatti un vento, opposto al Levante, un altro vento che spira da est. Coincidenza o suggerimento?

Non resta quindi che attendere qualche ora, sempre che il personaggio misterioso appaia. La possibilità che, questo finale non sia altro che l’introduzione della prossima stagione, esiste ed è l’ipotesi che più terrorizza i fan.

Related posts

Casalnuovo. Strade allagate e rami spezzati. Cerbone: “Serve manutenzione. Indirizzare soldi per attività utili”

Antonio Pannella

“Consumarsi preferibilmente entro”. Sapevi che puoi mangiare gli alimenti che hanno superato questa data?

Antonio Pannella

Afragola. Nuovo rogo in città: si sprigiona nube nera

Antonio Pannella

Lascia commento