Cronaca

Caivano, scoperto deposito di droga

Dopo un’attenta indagine portata avanti dai Carabinieri di Casoria e i colleghi della tenenza di Caivano, è stato ritrovato un vero e proprio magazzino della droga all’interno del cosiddetto “Bronx”. Sequestrati circa 150 grammi di sostanza stupefacente.

Droga confezionata e nascosta

Hashish, cocaina e crack, così come riporta l’edizione quotidiana del Roma, erano state cellophanate e inserite in una serie di bottiglie di plastica. Il tutto era stato poi nascosto all’interno di un container.

Ennesimo colpo allo spaccio

Le attività investigative dei Carabinieri di Casoria, agli ordini del capitano Francesco Filippo, si stanno intensificando in un’area dove lo spaccio sta dilagando.  L’obiettivo è quello di bloccare definitivamente il “commercio”.

Related posts

Evade dal carcere di Poggioreale: partita la caccia all’uomo

Antonio Pannella

C. di Stabia – “Il Demonio vi ha rubato la dignità. Disgraziati, schifosi, delinquenti”: il parroco si sfoga sui social

Antonio Pannella

Casalnuovo. Ex Moneta: l’amianto scoperto 11 mesi fa

Antonio Pannella

Lascia commento