Cronaca

Napoli. Scontro tra treni della Metro all’alba: ci sono feriti

scontro metro napoli

Questa mattina, intorno alle ore 7, si sono scontrati tre treni della linea 1 della Metro di Napoli. L’incidente è avvenuto appena fuori la stazione di Piscinola.

Lo scontro ha coinvolto un treno che, appena uscito dal deposito e quindi fortunatamente vuoto, si stava immettendo sul binario 1. Su questo stesso binario stava transitando un altro mezzo che stava invece entrando in stazione. Nell’impatto è stato coinvolto anche un terzo treno, su cui viaggiavano diverse persone, che era appena partito dalla stazione di Piscinola.

I feriti

Ancora incerto il numero di feriti. Secondo quanto riporta l’Ansa, il referente regionale delle maxi emergenze e responsabile del 118 Giuseppe Galano, avrebbe confermato almeno 5 feriti. Tra questi ci sono due macchinisti: uno per trauma cervicale ed uno per trauma toracico. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale Cardarelli, ma le loro condizioni non sembrano gravi. Due passeggeri sono stati invece portati al CTO per un trauma lombo sacrale e per contusioni agli arti inferiori. Un altro passeggero è invece ricoverato per un trauma alla mano.

Altre persone sono invece in stato di shock ed alcune sono state medicate sul posto visto i turami lievi.

naturalmente si indaga sulle motivazioni che hanno portato all’incidente, ma sembra che una delle ipotesi più probabili sia un errore umano.

Related posts

Napoletani scomparsi in Messico. “Lo Stato italiano che mi dovrebbe tutelare, mi ha abbandonato”

Antonio Pannella

Torre del Greco. Coppia in manette: trovati 40 grammi di hashish

Antonio Pannella

Acerra. Inseguimento in centro città: sequestrato mezzo chilo di cocaina

Antonio Pannella

Lascia commento