Attualità Politica

Raffaele Barbato (FDI): “Acerra è una città a misura di disabili?”

barbato

Acerra è una città a misura di disabili?“: questa la domanda che si è posto Raffaele Barbato, esponente di Fratelli d’Italia ed ex candidato sindaco della città. Da una prima analisi sembra di no, ma vediamo nel dettaglio le parole di Barbato.

Servizio di trasporto non attivo

L’altro giorno è stata la giornata mondiale della disabilità. Ieri mattina alcuni cittadini mi hanno però rappresentato che il servizio di trasporto per disabili non è più attivo presso il comune di Acerra, mi appello al Sindaco, alla giunta, e al consiglio comunale affinché nel prossimo bilancio comunale siano finanziate misure di vitale importanza a favore delle persone meno fortunate e con disabilità“.

“Si pensi alle cose importanti”

“La politica non è uno spot, i servizi alla persona sono un segno di civiltà e di umanità a cui chi amministra un territorio non può derogare. Mi auguro che oltre gli spot, le foto e gli annunci, ad Acerra si facciano quanto prima le cose importanti e di assoluta necessità. Personalmente mi recherò negli uffici comunali preposti per comprendere i motivi reali per i quali il servizio già da mesi non è più in esecuzione“.

Related posts

Pozzuoli. Colpisce la moglie con una forchetta: le violenza andavano avanti da un anno

Antonio Pannella

Weekend in Campania per Di Maio: ecco tutti gli appuntamenti

Antonio Pannella

Terremoto politico a Casalnuovo: sciolta la Giunta Comunale

Antonio Pannella

Lascia commento