Attualità

Lavoro Regione Campania. De Luca: “In arrivo altri due concorsi”

maxi concorso regione campania

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca è intervenuto questa mattina durante la trasmissione radiofonica Barba&Capelli, in onda su CRC. Tra i tanti argomenti si è parlato anche del Piano Lavoro e dei due prossimi concorsi che la Regione dovrebbe varare.

Le parole di De Luca

L’obiettivo è mandare a lavorare 10 mila giovani della Campania con un lavoro stabile a tempo indeterminato. Abbiamo cominciato con i primi 3 mila posti di lavoro, tanti sono quelli che ci vengono richiesti dai comuni che partecipano al Piano per il Lavoro. Ricordo che hanno partecipato a questo concorso 303 mila giovani, a conferma di una fame di lavoro che oggi è fortissima nel Sud. Entro il 26 Settembre finiscono le prove scritte (la pre-selettiva ndr). L’obiettivo è di mandare a lavorare questi tre mila giovani entro Ottobre-Novembre. Provi ad immaginare che rivoluzione stiamo facendo in Campania. Il concorso non è gestito dalla Regione ma dal Formez. Giovani a cui cambiamo la vita, perché come dico io, è un lavoro stabile che ti cambia la vita e non un po’ di assistenza“.

A lavoro già entro Novembre

Il Presidente ha poi chiarito anche i tempo del concorso che si sta svolgendo in questi giorni, annunciando che in poche settimane i vincitori potrebbero già trovarsi a lavoro: “Allora partiamo tra Ottobre e Novembre, un anno di formazione pagato dalla Regione, dopodiché lavoro a tempo indeterminato. Sinceramente, una rivoluzione!

Altri due concorsi in arrivo

Il Governatore ha poi annunciato altre due iniziative per i giovani senza lavoro: “A fine Settembre faremo un secondo concorso sempre a tempo indeterminato per 650 assunti ai Centri per l’Impiego. E poi mi auguro a Gennaio mi auguro di fare un secondo concorso nell’ambito del Piano per il Lavoro, se come mi auguro, avremo altre decine di comuni che chiederanno di avere nuovi assunti con l’aiuto della Regione”.

Se vuoi saperne di più sulle prove pre-selettive che si stanno svolgendo in questi giorni, clicca qui.

 

Related posts

“Al Sud non si possono permettere le vacanze e andranno tutti a votare”: affermazione shock della Biancofiore

Antonio Pannella

Area Nolana. Assotir compie un anno: grande partecipazione al convegno. Stabiliti i prossimi obiettivi

Antonio Pannella

Samara arriva ad Acerra: la bambina di “The Ring” avvistata nel centro storico

Antonio Pannella

Lascia commento