Attualità

L’ennesimo scivolone di Dela: “Il Napoli vota De Luca”. Ma lei, caro presidente, non è il Napoli

Che il presidente del Napoli ogni tanto facesse delle uscite non proprio perfette è chiaro, ma qui si stanno raggiungendo apici davvero inimmaginabili. Stamattina sul suo profilo Twitter il presidente del Napoli ha scritto un vero e proprio messaggio di campagna elettorale (quando inoltre non si potrebbe perché chiusa da venerdì notte) per l’attuale presidente Vincenzo De Luca, Un’uscita che come sicuramente evitare ma per un motivo particolare.

Prima però leggiamo il suo messaggio:

Cari Campani, il Napoli sostiene la candidatura di De Luca per il secondo quinquennio di presidenza della Campania. Oggi è l’unico politico che può risollevare le sorti della Regione a livello nazionale e internazionale. Non abbiate dubbi. E’ lui l’uomo migliore del momento. #ADL”.

Presidente lei non è il Napoli

Che ognuno possa scrivere, pensare e votare chi si si preferisce, è naturalmente un diritto sacrosanto e il presidente Aurelio De Laurentiis, a suo nome può fare quello che vuole.

Però c’è un problema, caro Presidente. Lei non è il Napoli, lei è il presidente di una squadra di calcio. Il Napoli è dei tifosi, dei milioni di tifosi che lo rappresentano e lo sostengono in tutto il mondo. Di chi fa i sacrifici per andare in trasferta e di chi soffre e non riesce a dormire dopo una cocente sconfitta. Lei, caro presidente, parli a suo a titolo personale e non a nome di milioni di persone e soprattutto, tenga fuori la politica dalla passione pulita di milioni di tifosi, uniti da un solo e unico grande amore: quello per la squadra della propria città.

Related posts

Provincia di Napoli in una coltre di fumo: ecco la possibile causa

Antonio Pannella

Truffa ad anziana: “Vostro figlio ha fatto un incidente. Servono 3 mila euro”

Antonio Pannella

Isis minaccia i Mondiali: “Vi stiamo guardando. Un massacro come mai prima d’ora”

Antonio Pannella

Lascia commento