Attualità

Giulio Stompanato: “Senza servi e padroni. Felicissimo per l’evento di domenica sera”

Un bagno di persone, nonostante la giornata festiva e i timori per il contagio da Coronavirus, ha presenziato all’evento elettorale di Giulio Stompanato, giovane consulente assicurativo e già consigliere comunale di Acerra. L’evento, svoltosi al Lido Scilla di Varcaturo, è stata l’occasione per Giulio Stompanato di incontrare i suoi lettori in vista delle prossime elezioni regionali Campania 2020. L’evento ha visto la presenza nel corso dell’intera serata di oltre mille persone, tra cui diversi consiglieri comunali, assessori e dell’onorevole Luigi Bosco, che nel suo intervento ha usato parole di elogio per l’avventura elettorale intrapresa da Giulio Stompanato.

Sono emozionato per quello che è successo domenica sera. Mi aspettavo che venissero tanti amici ma mai avrei creduto che oltre mille persone mi dimostrassero la loro stima. Sono convinto che qualcosa sta cambiando. Manca ancora una settimana al voto ma per me è già una prima vittoria. Le persone hanno decido di votare la persone e le idee, abbandonando ogni idea di clientelismo e se lo hanno fatto anche grazie a me, è una soddisfazione davvero grande”: queste le parole del candidato consigliere regionale nella lista Noi Campani.

Nel corso della serata sono stati tanti gli attestati di stima che hanno raggiunto Giulio e nel suo intervento finale ha ribadito i suoi punti programmatici per la prossima legislatura del governo regionale: sicurezza e sviluppo dei territorio di una terra baciata da Dio e troppo spesso violentata dall’uomo.

Non sono il factotum di nessuno, voi dovete parlare con me, Giulio Stompanato, la persona a cui potete chiedere tutto. Senza servi e senza padroni e lo ripeto ad alta voce, senza servi e senza padroni. Ci metterò sempre la faccia in quello che faccio”: questa uno dei suoi ultimi interventi.

Il prossimo appuntamento sarà la chiusura della campagna elettorale che si terrà ad Acerra, alle ore 20 presso la struttura sportiva Maracanà. L’impianto è situato in via degli Etruschi.

Related posts

SiCobas-CUB di nuovo in piazza a Napoli: “Basta clientelismo e discriminazioni”

Antonio Pannella

Casoria. Nessuno sistema il marciapiede: ci pensano i cittadini. No polemiche: “Dobbiamo sentire nostra la città”

Antonio Pannella

Concorso Regione Campania: le ultime novità

Antonio Pannella

Lascia commento