Attualità

Incidente mortale tra Acerra e Caivano: indagano i Carabinieri

Acerra-Caivano. Questa notte, lungo via degli Etruschi, strada che collega le città di Acerra e Caivano, una giovane ragazza ha perso la vita in seguito ad un incidente. La vittima che aveva solo 22 anni, intorno all’1 e 30 della notte, viaggiava insieme ad un’amica a bordo di un motorino, probabilmente un SH, e si stavano dirigendo verso Caivano, dove abitano.

La caduta

Ad un certo punto il motorino è caduto e la ragazza che lo guidava è finita contro un tubo d’acqua utilizzato per l’irrigazione dei campi, che le avrebbe reciso la gola, provocandole la morte sul colpo. L’altra ragazza è invece ricoverata presso la clinica Villa dei Fiori, ma al momento non si conoscono le sue condizioni.

Aggiornamento: la ragazza ha riportato una lussazione dell’omero ma le sue condizioni non sembrano critiche.

Le indagini

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Acerra che hanno immediatamente attivato le indagini per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente. Ci sarebbe anche una persona in stato di fermo. Il motorino, secondo una delle ipotesi seguite dagli inquirenti, potrebbe essere stato urtato da una vettura su cui viaggiava un parente della vittima. Come detto però, questa è solo una delle piste battute dai militari dell’Arma, guidati dal Maresciallo Giovanni Caccavale, che non vogliono tralasciare alcun particolare nella ricostruzione dei fatti.

Leggi gli ultimi aggiornamenti.

Related posts

Casoria. Il meteo di oggi: domenica 8 Luglio

Antonio Pannella

Ecco “Da 0 a 10”. I voti sul consiglio comunale di Casalnuovo

Antonio Pannella

Quando si raggiungerà quota “zero contagi” in Campania? Ecco alcuni proiezioni

Gina Uliveto

Lascia commento