Attualità

Giugliano. Aggiudicata la gara milionaria per la nettezza urbana

tecno service giugliano
Giugliano in Campania. Nessuna novità all’orizzonte. Sarà ancora la piemontese Tekno-Service Italia Srl a gestire, nel corso del prossimo “settennato”; il servizio Integrato di Igiene urbana nel Comune di Giugliano in Campania, che oltre ad essere il comune non capoluogo di provincia più popoloso d’Italia,
è il terzo comune della regione per popolazione dopo Napoli e Salerno.  L’esito della gara lo si è conosciuto nella tarda mattinata, al termine delle operazioni di gara, svoltasi negli uffici del Provveditorato delle Opere Pubbliche di Napoli. In ogni modo l’ufficialità la si conoscerà solo nei prossimi giorni, dopo che la commissione di gara avrà inviato gli atti al Rup del procedimento.

Cifra milionaria

Per il servizio che durerà sette anni, l’ente pagherà poco meno di 120 milioni di euro, una vera e propria montagna di soldi. Tenuto conto che si è trattato di una gara aperta aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sarà interessante ora leggere il famoso “piano delle migliorie”, ossia il progetto tecnico presentato dall’impresa aggiudicataria che già espleta nella città di Giugliano (che conta oltre 120 mila abitanti),  il servizio integrato di igiene urbana.
Tenuto conto che a tenere le sorti della città c’è un commissario Prefettizio, va da se che per questa delicatissima gara ci sarà la massima trasparenza e comunque non potrebbe essere diversamente. Alla gara hanno partecipato tre sole imprese e non è da escludere che una delle partecipanti possa decidere di fare accesso agli atti, al fine di conoscere, il metro di giudizio usato dai commissari.

Related posts

Coronavirus. Con la fuga di ieri sera si rischia il disastro

Antonio Pannella

Scandaloso: in treno verso Napoli e costretti ad aprire l’ombrello.

Antonio Pannella

Pomigliano. Tartaruga azzannatrice ritrovata nella villa comunale

Antonio Pannella

Lascia commento