Attualità

Cimitero Fuorigrotta: luci votive spente da anni e nessuna manutenzione. I cittadini: “Nessuno ci ascolta”

foto cimitero fuorigrotta

Luci votive spente per mancanza di corrente, sporcizia, terreno utilizzato per le sepolture abbandonato a se stesso: questa la triste situazione che si presenta gli occhi dei cittadini che si recano al Cimitero di Fuorigrotta (Na), sito in via Terracina. A parlarcene è il Comitato cittadino Area Flegrea che da anni si sta battendo per una riqualificazione del luogo. I video e le foto, pubblicate anche sui social sono chiare e mostrano le diverse criticità raccontate.

Il cimitero di Fuorigrotta è gestito in forma privata dalle Arciconfraternite SS. Sacramento Maria SS. ma del Rosario e S. Francesco di Paola della Diocesi di Pozzuoli. Alla guida c’è Don Sergio Pipolo, con cui i rappresentanti del Comitato hanno tentato di parlare più volte senza però riuscirci.

La frustrazione dei cittadini

Nonostante paghiamo un canone annuale siamo costretti a dover assistere a scene assurde. La pulizia praticamente non esiste, così come la manutenzione. Da anni i nostri cari sono senza luce, escono degli animaletti dai loculi, oltre a delle infiltrazioni d’acqua. Abbiamo fatto foto e video, inviando tutto al Vescovo di Pozzuoli Monsignor Gennaro Pascarella e all’Asl. Ma nonostante questo nulla è mai cambiato. Le condizioni sono sempre le stesse, e anzi peggiorano giorno dopo giorno. Credevano che almeno la Chiesa capisse il bisogno di far stare i nostri cari defunti in un luogo di serenità e pace, ma il cimitero di Fuorigrotta, purtroppo non è nulla di tutto ciò”.

I precedenti

Già negli scorsi anni ci furono diverse proteste da parte dei lavoratori della SECI che da 50 anni gestiva l’impianto elettrico del cimitero. Nuove manifestazioni di dissenso sono arrivate poi alcune settimane fa quando, nonostante fosse stata data la possibilità ai cittadini di recarsi nei cimiteri, i cancelli a Fuorigrotta rimasero chiusi. Il cimitero infatti non è stato sanificato. Un altro schiaffo ai cittadini che vorrebbero solo portare il loro saluto ai defunti in un luogo pulito e ben gestito.

Ecco i filmati del Comitato Cittadini Area Flegrea.

Pubblicato da Comitato cittadini area flegrea su Domenica 7 giugno 2020

 

Related posts

Napoli. CUB occupano impalcature della Galleria Umberto:”Diritto alla dignità”

Antonio Pannella

Acerra. Arriva il Villaggio di Babbo Natale in miniatura alla Pizzeria “da Nino”

Antonio Pannella

Acerra-Coronavirus. Raffaele Piscitelli è guarito: “Ora voglio tornare a lavoro”

Gina Uliveto

Lascia commento