Attualità

Acerra. Caso positivo alla Super T? “Tutto falso, Salvatore sta bene e domani sarà con noi a lavoro”

super t acerra

Acerra. La diffusione di fake news nelle chat di WhatsApp è purtroppo un fenomeno davvero difficile da combattere, anche perché girano con una velocità tale che è impossibile fermarle. Molto spesso però causano davvero tanti danni, sia alle persone che alle aziende: come quanto sta accadendo al Super T di Acerra. Parliamo di un supermercato che in questi giorni difficili sta cercando di creare una serie di servizi per la sua clientela (come la consegna della spesa a domicilio) e che, senza neanche pubblicizzarlo, è impegnato anche nel sociale, aiutando famiglie bisognose.

Cosa sta succedendo?

Da stamattina circola sulle chat WhatsApp un messaggio: poche parole che stanno creando però tanti problemi. “Non andate a fare la spesa al super T.. Il macellaio Salvatore era asintomatico e ieri ha avuto la risposta del tampone che è positivo….mó chissà a chi ha infettato…lo sapremo tra 10/15giorni“.

Naturalmente, in periodi come questi, è molto semplice credere alla prima cosa che si legge e andare nel panico. In realtà non c’è nulla di vero, così come ci conferma il titolare dell’attività Antonio Stompanato.

Ecco le sue parole

Partiamo dicendo che Salvatore sta benissimo e che domani sarà regolarmente con noi a lavoro. Non capiamo da dove sia nata questa storia ma comprendiamo i nostri clienti che si sono preoccupati. Voglio però tranquillizzarli, confermando che si tratta di una notizia del tutto falsa” – Antonio Stompanato poi aggiunge – “Salvatore è stato assente per qualche giorno, solo ed esclusivamente per problemi burocratici legati al rinnovo del contratto. Ma domani sarà con noi a lavoro“.

Antonio hai denunciato questa vicenda?

Certo. Non so qual era l’intento di chi ha diffuso questo messaggio, ma noi dobbiamo tutelare innanzitutto il nostro personale, i nostri clienti e la nostra attività, per questo abbiamo provveduto ad una regolare denuncia contro ignoti“.

Related posts

Pomigliano. Tartaruga azzannatrice ritrovata nella villa comunale

Antonio Pannella

Acerra. Il Teatro Italia presenta la nuova stagione teatrale e c’è anche una grande novità

Antonio Pannella

Coronavirus. Bisogna essere responsabili per sé e soprattutto per gli altri

Gina Uliveto

Lascia commento