Attualità

L’invito di Paolo Rea: “Consiglieri, doniamo le indennità di Marzo agli ospedali campani”

consigliere comunale Paolo Rea

Acerra. Questa mattina si è svolto il consiglio comunale acerrano. La pubblica assise, riunita in seconda convocazione, si è svolta in un’atmosfera quasi surreale, con pochi consiglieri in aula, e molti dotati di mascherine. Approvati tutti i punti all’unanimità, segno anche di una coesione da parte delle forze politiche di maggioranza e di opposizione, degna di questo momento di grande difficoltà per tutto il Paese.

La proposta

Proprio in relazione alla diffusione del Coronavirus, è arrivata la proposta del consigliere comunale Paolo Rea. Queste le sue parole: 

Vista la grande emergenza, che ho definito uno stato di guerra epidemiologico che la Regione Campania sta vivendo in questo particolare momento, dovuta alla diffusione del virus Codvid-19, vorrei invitare i colleghi consiglieri a donare le indennità di funzione percepite nel mese di Marzo. Donazione che servirà a sostenere gli acquisti di apparecchiature e dispositivi medicali, utili al potenziamento delle strutture sanitarie regionali necessarie a supportare lo stato di crisi. In caso di accoglimento, anche informale, mi rendo disponibile sin da ora, a collaborare in questa attività con il supporto degli uffici comunali preposti affinché si concretizzi tale iniziativa.

Sono fiducioso, anzi certo, che i colleghi consiglieri accoglieranno con entusiasmo il mio invito. Sono convinto che se c’è qualcosa di utile che può venire fuori da uno stato di emergenza, è la scoperta dei valori di comunità, della condivisa solidarietà, dei comportamento pubblici e privati. Perché dalle emergenze sociali vere, si esce solo tutti insieme o non si esce“.

Related posts

Acerra. Lavorare con Tekra: domani sorteggio pubblico

Gina Uliveto

Acerra-Coronavirus. Nessun docente contagiato al Liceo “de’ Liguori”: preside smentisce categoricamente

Antonio Pannella

Attenzione a questi farmaci: sono stati ritirati dall’Agenzia del Farmaco

Antonio Pannella

Lascia commento