Cronaca

Acerra. Ancora un tentato furto: auto distrutta da ladri

acerra tentato furto auto acerra

Acerra. Amara sorpresa questa mattina per un giovane lavoratore acerrano residente nel rione Gescal. Questa mattina infatti, intorno alle 7, è uscito di casa per recarsi a lavoro. Una volta giunto nel piazzale dove era parcheggiata la macchina, ha scoperto che era stata vittima di un tentato furto. L’auto infatti è stata vittima di uno o più delinquenti che, dopo essersi introdotti all’interno, hanno tentato di forzare il bloccasterzo. Nel farlo però hanno rotto la canna dello sterzo rendendo impossibile portarla via. Per questo motivo hanno dovuto desistere e si sono dileguati.

La rabbia

Naturalmente tanta amarezza e rabbia per il giovane acerrano che, seppur felice per non aver perso definitivamente la propria auto, ha dovuto fare i conti con la serie di danni subiti, che si aggirano oltre i mille euro. Oltre al danno economico c’è poi quello morale, di non sentirsi sicuri neanche di parcheggiare la propria auto sotto casa ed avere sempre paura che l’indomani non ci sia più o che sia stata danneggiata. “Non si può vivere così. Uno fa tanti sacrifici per acquistare un’auto e poi rischia di non riuscire ad addormentarsi neanche in santa pace perchè si ha paura che possa essere rubata. È assurdo“: queste le prime parole del giovane.

L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri della locale stazione.

Related posts

Acerra. Non accennano a diminuire i furti: altri due tentativi nelle ultime notti

Antonio Pannella

Afragola. Estorsione e “cavalli di ritorno”: smontata organizzazione. IL VIDEO

Antonio Pannella

Casalnuovo. Scuole aperte, la rivincita di Pelliccia: “Sicuri di aver fatto la scelta giusta!”

Antonio Pannella

Lascia commento