Attualità

Correzioni Concorso Regione Campania. Borrelli: “Ritardi procurano danni ai concorrenti”

ritardi correzzione maxi concorso campania

Il tema dei ritardi per le correzioni del maxi concorso varato dalla Regione Campania ed organizzato dal Formez tiene banco in consiglio regione. Nel corso del Question Time, il consigliere gioenale in quota Verdi, Francesco Emilio Borrelli ha interrogato il presidente della Regione (per lui ha risposto l’assessore Antonio Marchiello) sull’attuale situazione.

Le parole di Borrelli

In seguito alla conclusione della sessione dedicata ai test preselettivi del corso-concorso indetto della Regione Campania i candidati sono legittimante in attesa dei risultati. Nonostante la sessione si sia conclusa da diverse settimane le graduatorie non sono ancora state rese note dal Formez, incaricato dell’organizzazione e della gestione delle procedure relative al concorso. In particolare non è stata chiarita la ragione per cui l’inizio della correzione, prevista per i primi di ottobre, è iniziata solo il 17 del mese, con circa due settimane di ritardo”. Il consigliere ha inoltre chiesto se tale ritardi determineranno anche uno slittamento delle successive prove

La risposta

L’assessore ha risposto che esiste un crono-programma che va da Giugno a Novembre per la pubblicazione delle graduatorie, aggiungendo poi che “le graduatorie dei partecipanti ammessi alle prove scritte risultano di imminente pubblicazione nel rispetto del su indicato crono-programma“. 

A creare difficoltà sarebbe la presenza di variabili esogene che hanno reso impossibile stabilire una data definitiva, ma solo un’arco di tempo. Inoltre la Giunta ha chiesto un riepilogo nonché un aggiornamento in ordine alla tempistica e all’aggiornamento delle prove scritte. Si è ancora in attesa di riscontro. L’assessore ha anche comunicato che, a seguito di un duro incontro con il Formez, si sono rilevati problematiche per la costituzione delle commissioni.

La replica del consigliere Borrelli

“È stato aggiunto poi che il Formez sta incontrando difficoltà nella costituzione delle commissioni, essendo sottoposto al controllo della Corte dei Conti. Ovviamente so bene che la Giunta ha le nostre medesime pretese ma ci appare stupefacente in negativo che non sia ancora avvenuta la correzione, trattandosi di fogli a lettura ottica. Se per una correzione che è praticamente meccanizzata occorre tutto questo tempo, quanto ne servirà per le prove successive? A mio avviso tale condotta va stigmatizzata, anche perché sta procurando un danno ai concorrenti che, ricordiamolo, in molti casi partecipano anche ad altri concorsi. Mi dispiace ma in questo caso il Formez non ha dato prova di capacità gestionale”.

Clicca qui per vedere e ascoltare l’intero intervento e la risposta dell’assessore Marchiello. 

Related posts

Acerra-Passaggi a livello. Finalmente una buona notizia per i cittadini

Antonio Pannella

Pomigliano. Tartaruga azzannatrice ritrovata nella villa comunale

Antonio Pannella

Casalnuovo. “Nappi spregiudicato e chi non vota bilancio è contro i disoccupati”

Antonio Pannella

Lascia commento