Sport

Weekend da sogno per il “Casalnuovo Woman”: prima la presentazione poi la vittoria all’esordio

casalnuovo woman

Prima la festa per la presentazione della squadra e della società e poi il massimo della concentrazione per conquistare la vittoria all’esordio del campionato: parliamo della squadra di calcio femminile del “Casalnuovo Women”.

La presentazione

Venerdì scorso la squadra, che è già impegnata nella Coppa Campania, si è presentata ufficialmente alla città. È stata l’occasione per parlare del presente e del futuro sia del team casalnuovese che del calcio femminile, la cui fama e seguito, sta aumentando giorno dopo giorno.

Nel corso dell’evento è intervenuta anche la presidentessa Maria Pelliccia: “Sono onorata di presiedere questa squadra, l’ho vista nascere giorno dopo giorno. C’è grinta, volontà di andare avanti e sono fiduciosa per il futuro. Faccio un mega in bocca al lupo alle atlete del Casalnuovo Woman auspicando che presto potranno giocare nel campo di gioco di appartenenza territoriale cioè il Domenico Iorio di Casalnuovo“.

La prima vittoria

Come detto il giorno dopo è arrivata anche la prima vittoria, all’esordio in campionato, per le calciatrici casalnuovese. La gara, giocata al Papa di Cardito, le ha viste superare il team dei Lupi Baschi: 2 a 1 il finale.

La gara

Il Casalnuovo Woman è riuscita a tenere il pallino del gioco per quasi tutta la gara, portandosi in vantaggio di due reti e cercando di mantenere il controllo della gara. Le marcature sono arrivate nella ripresa, nonostante nel primo tempo il Casalnuovo avesse prodotto tanto e sciupato anche un calcio di rigore nella prima frazione di gioco. Solo nei minuti di recupero le avversarie sono riuscite a realizzare il loro unico gol.

Naturalmente felice e soddisfatta la presidentessa Pelliccia che però tiene i piedi per terra: “Bene la prima vittoria, ma il campionato è lungo e non bisogna fermarsi“.

Related posts

Nasce la nuova Acerrana. Il neo presidente Laudando: “Qui perchè amo lo sport e Acerra”

Antonio Pannella

Polveriera Napoli. La società contro i giocatori: “Tuteleremo i nostri diritti in ogni sede”

Antonio Pannella

Lo Sporting Tigre non si ferma più: dalla C2 arrivano Migliore e Vecchiarelli

Antonio Pannella

Lascia commento