Attualità

Pozzuoli. Colpisce la moglie con una forchetta: le violenza andavano avanti da un anno

foto violenza san vitaliano

Pozzuoli. I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 59enne del posto già noto alle Forze dell’Ordine per maltrattamenti in famiglia. Aveva percosso la moglie durante una lite e tentato di colpirla con una forchetta. Ferita solo di striscio, la 59enne ha chiamato il 112 ed è stata soccorsa dai Carabinieri.

Il tentativo di fuga

Il marito, fuggito poco prima dell’arrivo dei militari, è stato individuato e bloccato poco distante dall’abitazione. Dopo le formalità di rito, il 59enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Continue vessazioni

Alla donna, invece, trasportata in ospedale, le sono stati prescritti 10 giorni di prognosi per un trauma toracico. Ai Carabinieri ha raccontato di altri eventi dello stesso tipo e di vessazioni, mai denunciate, che andavano avanti da circa una anno.

Related posts

Come fare per essere felici? Ecco un approfondimento sugli studi e le analisi effettuate in questo campo

Crescenzo Crimaldi

Acerra. Ancora un tentativo di furto ad un’attività del posto: ladri messi in fuga dall’allarme

Antonio Pannella

Inizia la caccia alla Juventus. Napoli da sogno con Ancellotti? Inter in crescita. Ma tutti aspettano Cristiano

Redazione L'Indisponente

Lascia commento