Cronaca

Acerra. Capitan Ventosa in città: ecco il possibile motivo

capitan ventosa acerra

Acerra. Curiosa e insolita presenza questa mattina in città, e precisamente nei pressi del passaggio a livello, meglio conosciuto come il “passaggio di Benevento“. Nei pressi delle sbarre vi era infatti l’inviato di Striscia la Notizia (noto e storico programma giornalistico e satirico in onda su Canale 5), Capitan Ventosa.

Il motivo

Il “giornalista ironico”, noto al grande pubblico per il suo tormentone “Mi stimo e mi incoraggio”, si trovava in quella zona probabilmente per l’ormai annosa problematica del passaggio a livello, che, soprattutto negli orari topici della giornata (di mattina e nel tardo pomeriggio) resta chiuso diversi minuti, mandando in tilt il traffico, gli automobilisti e i pedoni.

Questione sicurezza?

Nel corso del servizio, che andrà in onda nei prossimi giorni su Canale 5, si potrebbe parlare anche della sicurezza o meglio della mancanza di sicurezza. Non è insolito infatti che diverse persone attraversino il passaggio anche con le sbarre chiuse. Stesso pericolo anche per gli automobilisti che tentano con qualche slalom, naturalmente vietato, di attraversare anche quando le sbarre sono in fase di chiusura.

Cercheremo di farvi sapere appena possibile quando andrà in onda il servizio.

Nel corso degli ultimi mesi avevamo già parlato della questione, con un nostro apprendimento sulla situazione (vedi Angry Drivers- L’incubo del passaggio a livello) e della questione sicurezza. Su quest’ultimo punto avevamo infatti raccontato di un pericoloso e grave episodio avvenuto proprio al “passaggio di Benevento”. Clicca qui per saperne di più.

Related posts

L’incredibile sequestro. “Pieno a domicilio”: auto era diventata pompa di benzina ambulante

Antonio Pannella

Qualiano. Indagine sul voto di scambio: fermato anche un candidato

Antonio Pannella

Paura ad Afragola: extracomunitario aggredisce cittadini e poliziotto

Antonio Pannella

Lascia commento