Cronaca

Tassista chiede 80 euro invece dei 50 pattuiti e poi aggredisce il cliente

taxi aggressione massa lubrense

Un tassista 45enne di Castellammare di Stabia è stato denunciato dai Carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Sorrento.

I fatti

L’uomo, un tassista incensurato, aveva discusso con un cliente inglese per il costo della corsa. L’accordo era sul prezzo di 50 euro ma giunti a destinazione il tassista ne aveva chiesti 80. Il giovane turista britannico ha così accusato il 45enne di aver volontariamente allungato il viaggio per gonfiare il tassametro.

L’aggressione

Al culmine della lite, non avendo trovato migliori argomentazioni, il 45enne ha colpito il cliente al fianco sinistro con un oggetto contundente, provocandogli lesioni guaribili in 7 giorni. L’uomo dovrà rispondere di lesioni personali.

Related posts

Incidente Asse Mediano. Identificata la vittima: ha solo 29 anni

Antonio Pannella

Acerra. Sindaco aggredito in strada prima del cenone: per lui trauma al torace

Antonio Pannella

Frattamaggiore. Anziano rapinato fuori l’ufficio postale

Antonio Pannella

Lascia commento