Cronaca

Circumvesuviana. Prima lancia una pietra contro la biglietteria poi aggredisce Carabinieri

pietra contro biglietteria e aggresione a personale eav

San Giuseppe Vesuviano. Prima lancia una pietra contro la biglietteria e poi aggredisce un addetto dell’EAV. Questo quanto accaduto nella stazione della locale Circumvesuviana.

Sul posto, dopo una segnalazione giunta al 112, sono intervenuti i Carabinieri della sezione radiomobile di Torre Annunziata. I Militari dell’Arma hanno fermato un 24enne di origine algerina, Niat Raouf, irregolare sul territorio italiano e già noto alle forze dell’ordine. Questi, alla vista dei militari, si è scagliato contro uno di loro prendendo a strattonarlo. Immediatamente è stato immobilizzato e ammanettato.

Danni anche all’auto

Non pago della violenza perpetuata fino a quel momento, una volta nell’auto di servizio ha iniaizto a prendere a calci i vetri, sofnando quelli posteriori. Nel corso di questa azione ha rimediato anche un trauma e per questo i Carabinieri lo hanno fatto medicare dai medici del 118.

L’algerino è stato poi tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento quindi tradotto in carcere.

Related posts

Shock a Nola. Uomo arrestato per violenza sessuale su bimba di 3 anni

Antonio Pannella

Ricomincia la stagione dei roghi: incendio tra Acerra e Afragola

Antonio Pannella

Acerra: volano rifiuti

Antonio Pannella

Lascia commento