Cultura Eventi

Parco del Pausilypon al tramonto: visite guidate fino a Settembre

Suggestioni all'imbrunire: al Parco del Pausilypon concerti e spettacoli

Fino al 1 Settembre sarà possibile ammirare la bellezza del Parco del Pausilypon all’imbrunire. Le visite guidate sono previste ogni sabato e domenica. L’iniziativa è stata lanciata dal CSI Gaiola, la onlus che gestisce il centro studi e il parco ambientale del Pausilypon. Il punto di partenza sarà la Grotta di Seiano. Il tour si concluderà proprio nel Parco.

La Grotta di Seiano

La Grotta di Seiano è una galleria artificiale, realizzata in epoca romana e scavata nel tufo. Lunga circa 770 metri, attraversa la collina di Posillipo collegando l’area di Bagnoli e dei Campi Flegrei con il Vallone della Gaiola. Il nome di questa grotta deriva dal prefetto dell’imperatore Tiberio, Lucio Elio Seiano, che nel I sec. d.C. allargò la galleria per collegare tutte le ville patrizie di Pausilypon ai porti di Pozzuoli e Cuma. Il percorso della Grotta di Seiano fu rinvenuto per caso nel 1841, durante i lavori di realizzazione di una nuova strada. Ferdinando II di Borbone rese l’accesso nuovamente agibile e il luogo divenne ben presto meta di turisti.

Il Parco del Pausilypon

È uno dei luoghi più suggestivi di Napoli. Tra vegetazione e precipizi a picco sul mare è possibile ammirare sia il golfo della città partenopea sia le acque di Pozzuoli. Il Parco ospita grandi costruzioni e lussuose ville, tra cui la più importante è proprio la villa del Pausilypon. Il primo proprietario di questa sontuosa villa fu il cavaliere romano Publio Vedio Pollione. I vari nuclei dell’abitazione si adattano perfettamente alla natura del territorio. All’interno dell’area sono ubicate anche un teatro, l’odeion e una parte delle terme (nella parte più alta); le strutture marittime, il porto e le peschiere (verso il mare). Attualmente queste costruzioni sono, in parte o del tutto, state sommerse dal mare a causa del bradisismo.

Il Parco al tramonto: informazioni utili

Le visite guidate, previste ogni weekend, avranno la durata di circa 90 minuti. Ogni tour avrà inizio alle ore 18.30 e terminerà verso le ore 20:30. Punto di partenza e arrivo sarà la discesa Coroglio, dalla quale si accede alla Grotta di Seiano. È obbligatoria la prenotazione attraverso i canali del centro studi della Gaiola. Tutte le informazioni, anche sul costo del biglietto, sono consultabili sulla pagina Facebook dell’evento.

Leggi anche Al Maschio Angioino una grande mostra gratuita: la scuola di Posillipo

Related posts

Pulcinella Music Festival: svelato il quarto artista. Ecco le date

Antonio Pannella

Al Maschio Angioino una grande mostra gratuita: la scuola di Posillipo

Ilaria Luisa Castaldo

Botticelli a Palazzo Zevallos: in mostra il Compianto sul Cristo morto

Ilaria Luisa Castaldo

Lascia commento