Cronaca

Tromba d’aria in provincia di Napoli: tanta paura tra i cittadini

Una tromba d’aria (o marina) si è abbattuta sull’area costiera della provincia di Napoli (Torre del Greco e Portici sembrano i comuni più colpiti). L’evento atmosferico, che si è registrato intorno alle 16:30, è durato solo pochi attimi, ma la sua intensità è stata decisamente notevole. Tanti cittadini, in particolare sui social, hanno raccontato la loro esperienza da brividi: “è stato incredibile, si è formata in un attimo ed è stata spaventosa. Ha alzato di tutto da terra“.

Al momento non sembrano esserci stati gravi danni o feriti, ma la situazione è da tenere sotto controllo.

Come si forma una tromba d’aria?

Il potente evento si crea quando c’è una combinazione di correnti fredde e calde. In particolare quando l’aria calda dei venti di bassa quota sale verso l’alto, mentre l’aria fredda dei venti di alta quota scende, creando un cilindro d’aria rotante che si sposta parallelamente al suolo.

Related posts

Vergogna a Napoli: depredata l’Oasi degli Astroni, gestita dal WWF. Rubata anche una vecchia auto e i PC

Antonio Pannella

Trasporta cinque quintali di rifiuti: denunciato 62enne

Antonio Pannella

Maltrattamenti su bambino: sospese due maestre di Giugliano

Antonio Pannella

Lascia commento