Cronaca

Tromba d’aria in provincia di Napoli: tanta paura tra i cittadini

Una tromba d’aria (o marina) si è abbattuta sull’area costiera della provincia di Napoli (Torre del Greco e Portici sembrano i comuni più colpiti). L’evento atmosferico, che si è registrato intorno alle 16:30, è durato solo pochi attimi, ma la sua intensità è stata decisamente notevole. Tanti cittadini, in particolare sui social, hanno raccontato la loro esperienza da brividi: “è stato incredibile, si è formata in un attimo ed è stata spaventosa. Ha alzato di tutto da terra“.

Al momento non sembrano esserci stati gravi danni o feriti, ma la situazione è da tenere sotto controllo.

Come si forma una tromba d’aria?

Il potente evento si crea quando c’è una combinazione di correnti fredde e calde. In particolare quando l’aria calda dei venti di bassa quota sale verso l’alto, mentre l’aria fredda dei venti di alta quota scende, creando un cilindro d’aria rotante che si sposta parallelamente al suolo.

Articoli Correlati

T. del Greco: allo stadio nonostante l’obbligo di dimora, poi lancia casco contro i tifosi avversari

Antonio Pannella

Nola. Arrestato 24enne grazie a YouPol: aveva nascosto hashish

Antonio Pannella

San Giorgio a Cremano. “Vi uccido tutti”: picchiava la compagna da tre anni e minacciava di morte la famiglia di lei

Antonio Pannella

Lascia un commento

*Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.