Cronaca

Paura a Napoli. “Mia figlia ha urlato ed è scappata, ma fate attenzione”

foto bimba attenzione

Napoli.Tanta paura per una famiglia napoletana e sopratutto per la loro piccola. Mentre stavano passando una tranquilla giornata in un ristorante, situato nel quartiere di Pianura, la bimba è stata avvicinata da una signora che con una scusa (non riusciva a salir sul motorino), l’ha convinta ad allontanarsi dal luogo in cui stava giocando. Dall’altra parte della strada, ad attenderli, c’era un’auto con i vetri scuri. A bordo vi erano due uomini. Un’altra persona era invece vicino al motorino fermo.

Le urla

La piccola ha però intuito qualcosa che non andava e si è spaventata, iniziando ad urlare. Gli adulti infatti sembra che abbiano scambiato qualche segnale tra di loro. Segnali che fortunatamente sono stati visti dalla ragazzina. L’episodio è avvenuto a Pasquetta, ed è stato raccontato sui social dalla mamma, così da poter mettere in guardia i cittadini. Al contempo il fatto è stato anche denunciato ai Carabinieri.

Poteva succedere ovunque, quindi facciamo attenzione a questa macchina“: questo è l’invito della donna pubblicato su Facebook.

Non fermarsi ai social

Naturalmente non si conosco le intenzioni né della donna né degli uomini presenti sul posto, ma il fatto sembra essere comunque allarmante, visto che in nessun caso sarebbe servito l’aiuto di una bambina.

Related posts

Scivoli e piscine abusive in hotel nel nolano: amministratore denunciato dai Carabinieri

Antonio Pannella

Afragola: ancora una bomba. Allarme in città e la risposta dello Stato

Antonio Pannella

Ischia. Topi e pesci galleggiano senza vita in acqua: mistero sulle cause

Antonio Pannella

Lascia commento