Cronaca

Perde 500 euro alle slot e minaccia: “O mi dai i soldi indietro o sfascio tutto”

torre del greco sale gioco azzardo

La ludopatia e le dipendenza dal gioco d’azzardo sono ormai un dato di fatto e purtroppo sempre più persone ne sono affette. In diversi casi le persone coinvolte si rovinano e perdono centinaia e migliaia di euro senza quasi accorgersene. Quando poi si rendono conto di ciò che hanno fatto si verificano episodi come quello avvenuto l’altro giorno a Torre del Greco.

Persi 500 euro alle slot

Un uomo di 41 anni è infatti andato in escandescenza dopo aver perso ben 500 euro alle slot machines. L’episodio è avvenuto, così come racconta l’edizione odierna del “Roma”, in via Luise a Torre del Greco. Dopo aver perso la somma di denaro il 41enne, già conosciuto alle forze dell’ordine, ha infatti minacciato il titolare intimandogli di restituire i soldi. Naturalmente era una richiesta che il gestore non poteva esaudire. A questo punto il giocatore ha messo in atto la violenza prendendo a schiaffi il gestore e distruggendo alcune delle slot.

Il fermo

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia che hanno fermato l’uomo mentre tentava, con l’ausilio di una sedia, di distruggere le “macchinette”. L’uomo è accusato di estorsione. Il titolare invece è ricorso alle cure mediche dell’ospedale “Maresca”.

Articoli Correlati

Frattamaggiore. Preleva in banca e poco dopo le rubano il portafoglio: disavventura per una signora

Gina Uliveto

Castellammare. 25enne arrestato per tentato omicidio

Antonio Pannella

Torre Annunziata. Quattro giovanissimi entrano in una scuola per rubare materiale: beccati e arrestati

Antonio Pannella

Lascia un commento

*Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.