Acerra. Aggredito agente della Polizia Municipale: uomo in manette

Acerra. Ancora un episodio di violenza contro gli agenti della Polizia Municipale di Acerra. Già negli scorsi mesi si sono infatti verificati ulteriori raid contro gli agenti. Ad Agosto l’auto di un ufficiale fu danneggiata. A fine Dicembre l’attuale capo del comando, il Tenente Domenico De Sena fu travolto da un motorino in fuga. Questa volta invece si tratta di un’aggressione fisica, avvenuta ieri sera.

I fatti

Sono quasi le ore 20 quando nei pressi del passaggio a livello che separa via Diaz da corso Garibaldi un uomo a bordo di una vettura di colore scuro, parcheggia praticamente all’imbocco del neo nato passaggio pedonale. Una zona non certo destinata alla sosta. Interviene quindi una pattuglia di agenti della Polizia Municipale composta da tre unità. Uno dei vigili chiede all’uomo di spostarsi. All’ordine dell’agente, l’uomo risponde aggredendolo. Necessario l’intervento dei colleghi per far sì che l’uomo venisse immobilizzato e dopo qualche minuto arrestato.

A quanto sembra l’aggressore era in evidente stato di alterazione psico fisica. Non si conoscono le condizioni dell’agente aggredito.

Leggi anche: Acerra. Danneggiata l’auto di un vigile. Lettieri: “Grave episodio di ritorsione”

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *