Cronaca

Marigliano. Spara due colpi di pistola dopo lite con vicini: arrestato

pistola rapina

Dopo una lite con alcuni vicini aveva esploso due colpi di arma da fuoco in aria, per poi sparire nelle vie limitrofe: questo quanto accaduto a Marigliano, in via Montesanto. Per questo motivo, così come riporta Il Mattino, un ragazzo di 27 anni del posto, Amato Saverio, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione.

I fatti

Aveva prima aggredito alcuni vicini (quattro persone di cui due anziani), poi al termine della lite ha sparato due colpi in aria. Le vittime hanno poi allertato le forze dell’ordine che si sono messe sulle tracce del giovane. Quest’ultimo è stato rintracciato e bloccato. L’arma, una pistola calibro 9 con matricola abrasa è stata ritrovata e sequestrata. L’aggressore è stato invece condotto nel carcere di Poggioreale.

Related posts

Acerra. Smontavano auto rubata: un 47enne finisce ai domiciliari

Antonio Pannella

Acerra. Spari su Corso Vittorio Emanuele: indagano i Carabinieri

Antonio Pannella

Terribile incidente nel Casertano: uomo muore carbonizzato

Antonio Pannella

Lascia commento