Attualità

Acerra. Questa notte doppio incidente. Abbattuta colonnina del bus e urto tra Polizia ed extracomunitari

corso resistenza acerra

 

Notte movimentata ad Acerra, dove sono avvenuti ben due incidenti. Il primo sul Corso della Resistenza, intorno all’una, mentre il secondo su Corso Vittorio Emanuele poco prima delle 4.

corso resistenza acerra

Il primo episodio

Intorno all’una meno dieci sul Corso della Resistenza c’è stato uno scontro tra un’auto, una Lancia Y e un motorino. Non è ancora chiara la dinamica, ma dopo l’urto la vettura ha terminato la corsa abbattendo il palo su cui è affissa la tabella degli orari del bus. Sul posto è intervenuta la pattuglia della Polizia di Stato. La peggio l’ha comunque avuta il ragazzo a bordo del mezzo a due ruote, che è stato trasportato immediatamente presso il pronto soccorso della clinica “Villa dei Fiori“. Il diciottenne è stato poi dimesso in mattinata dopo una notte in osservazione. Per lui solo qualche escoriazione.

Sul corso Vittorio Emanuele

L’altro incidente si è invece registrato qualche ora più tardi, intorno alle 4 su uno dei corsi principali di Acerra. Una volante della Polizia e una vettura con a bordo alcuni cittadini di nazionalità nigeriana, regolari, si sarebbero scontrati. Nulla di grave per gli stranieri, mentre per gli agenti sono state necessarie le cure del pronto soccorso. Per loro contusioni guaribili in 7 giorni.

Tra l’altro non è la prima volta che su Corso dell Resistenza viene colpito qualche suppellettile stradale: a Marzo la panchina e il parcometro dinanzi la Posta furono distrutti da un’auto in corsa, sempre nel cuore della notte. 

Related posts

Cinquecentenario di Leonardo da Vinci: mostre ed eventi in Campania

Crescenzo Crimaldi

Caivano. Revocata l’interdittiva a Giuseppe Di Gennaro: “Fine di un incubo”

Antonio Pannella

Acerra-Coronavirus. Altri due casi positivi: sale a 5 il numero di contagiati

Antonio Pannella

Lascia commento