Attualità

Questione Doria: domani tavolo tecnico in Regione. Presente anche il Vescovo di Acerra

La Doria Acerra

 

Si svolgerà domani mattina, alle 11:30 in Regione Campania, il tavolo tecnico convocato dalla Commione Lavoro, presieduta dal consigliere Nicola Marrazzo. I lavoratori sono appena tornati dal presidio tenuto dinanzi il plesso di Parma, ma sono pronti a continuare le loro iniziative per salvaguardare il sito di Acerra.

Domani in Regione

Domani è previsto anche un tavolo tecnico che vedrà tra gli interlocutori la Regione, i dipendenti e i sindacati. Al tavolo parteciperà anche il Vescovo di Acerra, monsignor Antonio Di Donna, sempre sensibile sulle delicate situazioni della città. In particolare il prelato si è sempre informato sulla vicenda legata ai dipendenti della Doria, e ha anche inviato una missiva all’azienda e al consiglio comunale, per chiedere tutele per il sito e per i lavoratori.

Giornata fondamentale

Domani sotto diversi punti di vista sarà una giornata fondamentale per la questione legata allo stabilimento di Acerra. All’azienda sarà infatti chiesto quali siano le motivazioni che spingono alla chiusura del plesso. Infatti, almeno fino ad ora, non sono state ancora chiarite le dinamiche che causeranno la chiusura di un plesso che non ha perdite e che, nonostante la mancanza di investimenti, ha aumentano la produzione.

 

Da più parti sembra giungere un’ipotesi che sarebbe inquietante: il problema è inserire il nome di Acerra sull’etichetta?

Related posts

Tre acerrani in arresto: stamattina l’interrogatorio di garanzia. Gli aggiornamenti

Antonio Pannella

Giugliano: le antenne telefoniche di via Innamorati saranno rimosse.

Antonio Pannella

Morto Diego Armando Maradona

Antonio Pannella

Lascia commento