Cronaca

Rapina ad un supermercato nel napoletano. Razziati anche prosciutti e formaggi. “Attenzione da chi acquistate salumi”

foto supermercato furto

 

È stato praticamente depredato questa notte il supermercato Buonaiuto di Acerra, situato all’incrocio tra Via Duomo e Via Calzolaio. I proprietari portano avanti l’attività da oltre 40 anni con onestà e sacrifici. Il supermercato rappresenta una delle storiche attività della città. 

La dinamica

Il furto è avvenuto in nottata e a metterlo a segno è stata una vera e propria banda di almeno 7 persone. Non è stato risparmiato nulla: sono stati portati via formaggi e salumi, oltre alla rottura delle saracinesche. Un danno che si aggira almeno sui diecimila euro. Sul fatto indaga la Polizia di Stato, che ha già prelevato i filmati ripresi dalle videocamere del negozio. Sembra inoltre che il volto dei delinquenti sia abbastanza visibile, visto che alcuni di loro indossavano felpe con cappucci e quindi il viso era praticamente scoperto. Probabilmente l’attività proseguirà anche con i sistemi di videosorveglianza della zona. Oltretutto sarà da seguire la pista dei salumi venduti illegalmente, dato che da qualche parte dovranno essere sistemati.

L’appello

Uno dei gestori del supermercato ha anche voluto lanciare un appello diretto a tutti i venditori della zona: “Vi chiedo di non comprare da persone non conosciute i seguenti prodotti:

  • Prosciutti di Parma e San Daniele BALDINI;
  • Prosciutti di San Daniele VILLANI e GALLONI;
  • Prosciutti dissossati ATTOLINI;
  • Forme di Parmigiano Reggiano e Grana già divise;
  • Provoloni RECCO.

La Famiglia Buonaiuto non ha mai accettato, in tutti questi anni, di comprare prodotti rubati a chi come noi sacrifica intere giornate, Pasqua e Natale, per vivere”.

Related posts

Ragazzo di 17 anni muore in piscina sotto gli occhi dei genitori: ancora da capire la causa

Antonio Pannella

Casoria. Poliziotti fuori servizio arrestano rapinatore dopo colluttazione

Antonio Pannella

Esplosione Ottaviano: ci sarebbero feriti. Colonna di fumo visibile a km di distanza

Antonio Pannella

Lascia commento