Attualità

“Acerra brucia ancora”: mercoledì incontro in città

foto roghi acerra

 

Si svolgerà domani, 21 Marzo, l’incontro tra comitati, associazioni e cittadini per discutere di ambiente. Un tema sempre vivo in una città. Nel corso del dibattito sarà proiettata anche la video inchiesta portata avanti da Fan Page, “Bloody Money”, che ha sottolineato il rapporto da politica e malaffare. La riunione sarà anche l’occasione per coordinarsi e organizzarsi relativamente alla manifestazione prevista il prossimo sabato a Napoli “Jatevenne“.  L’appuntamento è previsto per le ore 18:30 presso la Casa dell’Umana Accoglienza.

Perchè?

Acerra nel corso dell’ultima estate ha vissuto giornate infernali, con roghi che accerchiavano la città. I più pericolosi si sono avuti nel letto dei Regi Lagni, a ridosso di via Primo Maggio. Nonostante i vari interventi dei vigili del fuoco, le fumarole tossiche sono proseguite per intere settimane, rendendo l’aria irrespirabile e costringendo gli abitanti della popolosa zona a richiudersi in casa, nonostante il caldo infernale.

Le manifestazioni

Nel corso dei mesi si sono susseguite diverse manifestazioni, tra cui quella che ha portato migliaia di persone per le strade della città, protestando contro i veri e propri attentanti alla salute dei cittadini.   

Related posts

Coronavirus – Sciacalli all’opera. Attenzione ai falsi operatori che propongono tampone

Antonio Pannella

Casalnuovo. Morena realizza il sogno: incontrare Marek Hamsik

Antonio Pannella

Parliamoci chiaro, dei roghi tossici non frega a nessuno

Antonio Pannella

Lascia commento