Attualità

Maxi discarica sequestrata nel napoletano: ritrovati rifiuti di ogni genere

Foto discarica Marigliano, via Kennedy

 

Brillante operazione messa a segno dai Carabinieri Forestali di Marigliano (Na), che nel corso dei controlli per il contrasto agli sversamenti o alla gestione illecita dei rifiuti, hanno scovato un’area su cui erano stati sversati rifiuti di ogni genere, pericolosi e non.

Il terreno

La zona, poi sequestrata si sviluppava lungo via Kennedy, a Marigliano, e si stende per circa 4 mila metri quadrati. Sul suolo è stata rinvenuta immondizia di qualsiasi natura: elettrodomestici, scarti di lavorazioni edili, legno, plastica, scarti tessili, pneumatici, rifiuti ferrosi e materassi.

Denunciati due uomini

Gli agenti hanno denunciato a piede libero i due proprietari del terreno: un 35enne di Castello di Cisterna e una 42enne di Brusciano. L’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente dovrà ora eseguire delle analisi sul territorio per una caratterizzazione più precisa, utile anche a stimare i danni causati all’ambiente.
   

Ottimo risultato ottenuto dalle forze dell’ordine, dopo il sequestro di un capannone industriale colmo di rifiuti, avvenuto qualche settimana fa a Napoli

Related posts

Consegnati i “BootCamp”: il kit per le neo mamme. L’evento questa mattina alla clinica “Villa dei Fiori”

Antonio Pannella

Quando si raggiungerà quota “zero contagi” in Campania? Ecco alcuni proiezioni

Gina Uliveto

Coronavirus-Acerra. Nessun caso in città: attenzione alle fake news

Antonio Pannella

Lascia commento