Attualità Food

Zenzero: proprietà “miracolose” e gusto intrigante

zenzero 1

Potrebbe essere la moda culinaria di questo 2018, e di conseguenza l’attenzione su questa spezia orientale sta diventando sempre più insistente: parliamo dello zenzero. E’ arrivato alla ribalta sulla tavola degli italiani soprattutto per i suoi usi medicinali. I benefici che apporta al nostro corpo, lo stanno rendendo un must utilizzabile in qualsiasi occasione e per qualsiasi pietanza. Sui social, ed in particolare su YouTube (basta digitare “zenzero” per vedere video con centinaia di migliaia di visualizzazioni), ci si imbatte sempre più frequentemente in ricette che prevedono l’utilizzo di questo tubero. Soprattutto grattugiato diventa la spezia del momento: dalle caramelle ai biscotti, passando per pizze e dolci, fino ad arrivare a tisane e succhi di frutta.

zenzero 3

Perché piace ?

Come detto è rinomato per gli effetti benefici alla salute. Da tempo viene utilizzato in capsule come rimedio al mal di mare e alle nausee dovute alla gravidanza. Ma viene impiegato anche per disturbi legati ad ipotiroidismo, raffreddore, mal di gola, colesterolo, strappi muscolari e mal di schiena. In particolare però, è divenuto famoso per le capacità dimagranti a cui è associato: la panacea di tutti coloro che sono alla ricerca di un metodo veloce e gustoso per perdere peso. A queste proprietà benefiche si aggiunge infatti anche il sapore che piace a tanti, perché rinfrescante fino a raggiungere il giusto grado di piccante, lasciando una sensazione piacevole al palato.

Come usarlo?

Vista la quantità di piatti e bevande al cui interno è possibile ritrovarlo, è chiaro che gli utilizzi possibili sono svariati e che tutto sta nel trovare la giusta armonia fra gli ingredienti. In polvere o a pezzi, in acqua o in un condimento, nel pane o in un dolce: sembra essere gradito dovunque e in qualunque forma.

zenzero 2

Può diventare l’ingrediente del momento?

La sensazione, facendo un giro veloce tra i forum che trattano “food”, è che la richiesta di pietanze e bevande allo zenzero stia crescendo sempre di più. In molti tra esperti del settore e ristoratori stanno prestando grande attenzione al fenomeno, che potrebbe diventare un tormentone culinario. Allargare l’offerta proposta, agli amanti dello zenzero, è perciò una seria possibilità da prendere in considerazione. Attirando magari anche i semplici curiosi disposti ad una prima esperienza.

 

 

 

Related posts

Acerra – Questione Doria: il Vescovo Di Donna visita lo stabilimento. “Peccato chiudere questo impianto”

Antonio Pannella

Correzioni Concorso Regione Campania: c’è la data ufficiale

Antonio Pannella

Due persone guarite dall’HIV. Trovata la cura oppure è solo un caso?

Crescenzo Crimaldi

Lascia commento